Non sono i cani in sé a cambiarci la vita, ma la relazione che decidiamo di instaurare con loro.

Voglio credere che gli Anima-li abbiano un senso del Tutto più sottile del nostro che abbiano la capacità di percepire gli esseri elementari maggiormente di noi umani iposensoriali.
Articolo a cura di @Matteo Gandi, educatore cinofilo e Monica Premoli, Medico Veterinario esperta in Medicine Complementari
Buona lettura!

BUONA LETTURA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...